Quale tipo di supporto posso ricevere dai Comuni e dai servizi della Aziende Sanitarie?

I servizi sociali dei Comuni e i servizi delle Aziende sanitarie riconoscono il caregiver familiare come un elemento della rete del welfare locale e gli assicurano il sostegno e l’affiancamento necessari a sostenerne la qualità dell’opera di assistenza prestata

Il supporto può prevedere:

  • l’informazione, l’orientamento e l’affiancamento nell'accesso ai servizi;
  • la formazione e l’addestramento finalizzati al corretto svolgimento del lavoro di cura;
  • il supporto utile ad evitare l’isolamento ed il rischio di burnout (inteso come esito patologico di un processo di stress che colpisce le persone che esercitano attività di cura), anche attraverso l’attivazione di reti solidali, il supporto psicologico e la partecipazione a gruppi di auto mutuo aiuto di caregiver familiari;
  • la definizione del responsabile delle cure nell’ambito del PAI della persona assistita;
  • l’individuazione di soluzioni condivise nelle situazioni di emergenza personale od assistenziale segnalate dal caregiver familiare, con l’elaborazione di un possibile piano per fronteggiare l'emergenza o la ridefinizione del PAI stesso, qualora la situazione imprevista assuma carattere di stabilità;
  • il sollievo di emergenza e di tipo programmato;
  • il sostegno economico nelle forme previste dalla normativa in tema di non autosufficienza (es. erogazione dell’assegno di cura, interventi economici per l’adattamento domestico);
  • l’effettuazione di visite specialistiche al domicilio nei casi di difficoltà di spostamento dell’assistito, compatibilmente con la disponibilità di personale medico e l’organizzazione dei servizi sanitari.

Nello svolgimento delle attività di assistenza, il caregiver familiare può avvalersi dei servizi territoriali e di lavoro privato di cura (assistenti familiari/badanti).

L’accesso alla rete dei servizi avviene di norma attraverso lo Sportello sociale, gestito dai Comuni in ogni ambito distrettuale, che può attivare il servizio sociale territoriale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/18 15:41:00 GMT+2 ultima modifica 2021-06-10T16:51:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina