I Servizi per i Caregiver

Il caregiver familiare può fare riferimento a una rete capillare di sportelli presenti sul territorio regionale

I riferimenti distrettuali per i Caregiver

Gli Sportelli distrettuali per i Caregiver sono i riferimenti dove si possono avere informazioni, supporto qualificato e orientamento per l’accesso a servizi della rete e sugli interventi e le prestazioni attivati da Comuni/Unioni e dalle Ausl per il sostegno e il sollievo dei Caregiver.
Attraverso la mappa è possibile individuare gli Sportelli presenti nel territorio regionale, cliccando sulla località corrispondente.

Gli sportelli sociali

L’accesso alla rete dei servizi avviene di norma attraverso lo Sportello sociale, gestito dai Comuni in ogni ambito distrettuale, che può attivare il servizio sociale territoriale.

Il caregiver familiare può fare riferimento a una rete capillare di sportelli presenti sul territorio regionale.

Gli sportelli sociali forniscono informazioni sui servizi sociali e socio-sanitari presenti nel territorio e su procedure e modalità per accedervi, con l'obiettivo di fornire ai cittadini informazioni complete in merito ai diritti, prestazioni, modalità di accesso ai servizi e far conoscere le risorse e le opportunità disponibili nel territorio in cui vivono.

Dopo il primo contatto/accesso, in cui viene effettuata una prima lettura dei bisogni e individuata l’eventuale necessità di presa in carico, viene avviata la valutazione multidimensionale i cui risultati confluiscono nel progetto personalizzato.

Il progetto personalizzato è lo strumento nel quale, in base agli elementi emersi in fase di valutazione multidimensionale, i professionisti dell’equipe pianificano l’intervento con l’assistito e il suo caregiver familiare, definendo gli obiettivi da raggiungere, gli interventi da attivare, le risorse disponibili, i soggetti da coinvolgere, tempi e modalità di verifica.

Le Case della salute

La Casa della salute è un luogo, vicino e facilmente riconoscibile, dove si concentrano i professionisti e i servizi di base offerti dal Sistema sanitario regionale.

Nelle Case della salute l'assistenza avviene attraverso l'azione congiunta dei medici di famiglia, dei pediatri, dei medici specialisti, degli infermieri, degli assistenti sociali, delle ostetriche, degli operatori socio assistenziali, del personale allo sportello, delle associazioni di pazienti e di volontariato.

I Servizi residenziali

La rete degli Sportelli Assistenti familiari/Badanti

Gli Sportelli territoriali Assistenti familiari/Badanti sono i riferimenti dove si possono avere informazioni, supporto qualificato e orientamento circa il lavoro privato di cura e l’individuazione di un assistente familiare. Gli Sportelli svolgono anche funzioni di formazione per l’assistenza e la cura ed attività di supporto psicologico e socio-relazionale.
Attraverso la mappa è possibile individuare gli Sportelli Assistenti familiari/Badanti presenti nel territorio regionale, cliccando sulla località corrispondente.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/09 15:31:00 GMT+2 ultima modifica 2021-11-02T13:43:48+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina